Quinta Assemblea Radiofonica // Domenica 12 Aprile 2020

Dall’emergenza sanitaria alle ripercussioni sulle nostre vite, gravemente colpite da questa pandemia.

Nella quinta assemblea radiofonica un tributo doveroso è andato a Jurij Alekseevič Gagarin cosmonauta, aviatore e politico sovietico, primo uomo a volare nello Spazio, portando a termine con successo la propria missione il 12 aprile 1961 a bordo della Vostok 1 le cui parole ” Da quassù la terra è bellissima , senza frontiere ne confini” sono sempre state per noi la prospettiva con cui guardare il mondo.

Dopo il consueto aggiornamento della situazione sanitaria che spesso mette in pericolo il personale , abbiamo cercato di capire la difficile condizione in cui versano i braccianti della terra, dimenticati da tutti e in cerca di riconoscimento dei propri diritti, analizzando il diritto alla terra stessa deliberato poi dai nostri governatori . Abbiamo poi proseguito il nostro viaggio virtuale nel mondo con testimonianze dal Cile ed Ecuador, per finire con gli aggiornamenti della solidarieta attiva genovese e salernitana .


Ascolta i podcast della quinta assemblea radiofonica

Parte 1
Tributo a Jurij Alekseevič Gagarin – Ricordo del compagno Pavlos Fyssas Killah P
Diritto alla terra , fra braccianti e orti privati: intervista con Giorgia Bocca di Terra Onlus e testimonianze liguri

Parte 2
“L’italia non è più un porto sicuro “: testimonianza di Mediterranea
Covid nel mondo : Cile ed Ecuador

Parte 3
Solidarietà attiva attraverso l’azione di spazi sociali come CSOA Pinelli, Via del campo, Genova Antifascista, e lo sport popolare della Zona Orientale Rugby Salerno