25 aprile 2020: Dalla Resistenza per sabotare la retorica di guerra

Il mese di aprile è ogni anno il momento per ricordare e riflettere sui valori della resistenza. Valori attuali, spesso traditi, ma alla base della nostra convivenza.
In momenti come questi, dettati dalla Pandemia e dal conseguente lockdown, ci troviamo immersi in una fase inedita. Ci troviamo a nostro modo a resistere e, non a caso, hanno scelto una dialettica di guerra per descrivere i momenti della nostra vita quotidiana ai tempi del coronavirus. Un linguaggio atto a creare un aura di eccezionalità ed emergenza permeante che tenga pronto il terreno per eventuali mosse in senso ancor più autoritario.

Pensiamo che sabotare questo linguaggio bellico sia un passaggio fondamentale oggi. Esattamente come le brigate partigiane, che dopo le prime fasi disastrose di conflitto frontale contro le forze di occupazione, scelsero il sabotaggio, le azioni mordi fuggi e la costruzione di partecipazione politica, boicottando di fatto tutte quelle forme imposte dallo stato di guerra.

In queste settimane non abbiamo solo resistito individualmente e collettivamente, ma abbiamo anche agito una offensiva stando nel terreno della proposta programmatica, del confronto tra lavoratori e lavoratrici, cercando di intravvedere già l’orizzonte di un mondo che verrà.

Sarà un 25 aprile particolare, ma sarà sicuramente un 25 aprile di lotta e proposta politica come mai negli ultimi anni abbiamo vissuto.

Radiogramma vuol ricordare i resistenti di ieri (con le compagne e i compagni di Genova Antifascista) con un fiore, anche autocostruito, che possa essere un gesto significativo presso le miriadi di punti che costellano le vie della nostra città. Inoltre vi invita a costruire collettivamente un palinsesto per la giornata del 25 aprile fatto di riflessioni e testimonianze di resistenza.

Un fiore per i nostri Partigiani, Partigiani in ogni quartiere!
Genova Antifascista, Centro Sociale Zapata Genova, Chico Mendes::sampierdarena, Anpi San Martino Campasso, CSOA Pinelli

I nostri fiori per i Partigiani, Partigiani in ogni quartiere!Genova Antifascista, Centro Sociale Zapata Genova, Chico Mendes::sampierdarena, Anpi San Martino Campasso, CSOA Pinelli

Publiée par Lsoa Buridda sur Mercredi 29 avril 2020

Riascolta la giornata resistente di RadiogrAMma

h10 – Il sogno che resiste

h12 – A pranzo con Ciabi – Cucina resistente

h13 – Cronache resistenti

h 14 – Cime di Rap 25/4 Hip Hop Militanz

h16 – Raccontami una fiaba a merenda , una storia partigiana

h17 – Straight Outta Cantina resistente

h18 – Assemblea pubblica resistente

h 20 – Cime di Funkistance

h21 – Night’s Rockers – 50 anni di Rock resistente

h22.30 – Have a BreakBeat …beat Have a break …the system – electro resistence

Leave a Reply