Rafting sonoro nelle correnti elettromagnetiche – CCC CNC NCN

CCC CNC NCN è un combo industrial-situazionista nato nel 1985 a Torino come un duo. È divenuto negli anni un gruppo aperto mantenendo il nucleo originale, a cui hanno partecipato numerosi performers, musicisti, tecnici, persone, individui dalla forte carica emotiva e politica, fino ad arrivare a coinvolgerne per la realizzazione dei propri eventi fino a una trentina, provenienti da tutto il pianeta.

Le situazioni create da CCC CNC NCN sono caratterizzate da musiche, immagini e da movimenti in mezzo al pubblico, il coinvolgimento dello stesso è fondamentale nel tentativo di spezzare le barriere tra esecutori e spettatori, diventando tutti artefici diretti di quello che avviene, o che non avviene

Le apparizioni del gruppo di chiare ed esplicite origini libertarie, da sempre legato al mondo dell’autoproduzione e del no-profit, sono sempre state caratterizzate da tematiche legate al momento storico vissuto.

Hanno presentato la loro Performance al Laboratorio Sociale Occupato Autogestito Buridda il 16 Febbraio 2018 interagendo con il pubblico presente anche tramite le frequenze di RadiogrAMma

“All’inizio fu la radio”

CCC CNC NCN prese parte alla nascita di Radio Blackout, emittente “altra” dell’etere torinese, avvenuta nel 1992. Nel 2017 in occasione dei 25 anni di attività sono stati invitati dai ragazzi che oggi gestiscono la radio ad organizzare un evento appositamente studiato per quella situazione. Da qui nacque l’idea per il RAFTING SONORO, performance che venne poi portata in giro per l’Italia in combutta con le radio antagoniste dello stivale, e che vide l’utilizzo di una cinquantina di radio tutte sintonizzate sulla radio ospitante, oltre alle radio portate da casa dal pubblico (dato che la prima parte del concerto era ascoltabile solamente attraverso l’etere), al quale veniva chiesto anche  di interagire direttamente con disturbi radio.

Il materiale creato e raccolto durante questi eventi è quello che si può trovare all’interno di questo nuovo lavoro di CCC CNC NCN

RADIO BUONASERA

È l’apertura dello spettacolo, in cui viene comunicata la modalità di partecipazione e in cui venivano comunicate le frequenze delle radio ospitanti

RADIO EIAR

CCC CNC NCN durante la performance apparivano vestiti con camice bianco come i tecnici delle radio che lavoravano alla EIAR (l’attuale RAI) e l’apertura e la chiusura delle trasmissioni era segnalata dal canto dell’uccellino della radio, ma che altri non era che un piccolo strumento a membrana che ne simulava il canto

RADIO REGIME PERMANENTE

I primi ad accorgersi della potenzialità dei media sono sempre stati i regimi, che li hanno utilizzati, e li utilizzano ancora, come strumento di controllo sulla popolazione, per influenzare scelte e per manipolare informazioni

RADIO ALTOPARLANTE

La radio è solo il mezzo, un insieme di circuiti, di connettori e di trasmettitori, l’utilizzo altro è dato dall’intelligenza e dall’acume di chi sta dietro ai microfoni. La base ritmica di questo brano è realizzata con una radio degli anni ‘80, tra le tante trovate durante la ricerca per il live, che nasconde al suo interno un sequencer e una tastiera

RADIO FANTASMA

A volte il silenzio è la migliore trasmissione

RADIO

Guglielmo Marconi a un certo punto disse “son sempre gli stessi”

RADIO ELETTROMAGNETICA

L’elettromagnetismo si espande su tutto il globo, cambiano le onde, cambiano i linguaggi, a volte le frequenze diventano segnali criptati delle marine militari che solcano mari che non gli appartengono navigando su onde incontrollabili. Molte di queste registrazioni arrivano da lì, onde elettromagnetiche su onde d’acqua

RADIO SQUALLIDO

Contiene le voci dei politici italiani durante le campagne elettorali, miscelate in diretta con trasmissioni radio manipolate in tempo reale durante i live, quindi mai uguali e sempre in divenire. In questo brano c’è la versione registrata in quel del CSOA Forte Prenestino di Roma e il tutto poi rimasterizzato e remixato in studio

RADIO PASSACAGLIA

Brano già in parte utilizzato nel precedente lavoro MINIATURESUITE, una ripetizione costante nel tempo e nel suono: costante e ripetitivo il disturbo delle radio mal sintonizzate, ripetitivo il fraseggio della tromba, parole che si ripetono, solo piccole variazioni su uno schema armonico fisso, su un bordone di sottofondo utilizzato ormai da CCC CNC NCN da più di 30 anni

RADIO RAFTING

Ci si lancia nell’azione, negli urli, nella velocità, tra le rocce e le onde aggressive, una sfida continua e la voglia di partecipare, di essere finalmente parte attiva del momento e non solo spettatore. Su questo brano CCC CNC NCN durante i live distribuiscono bacchette e bidoni con cui il pubblico sfoga il proprio ritmo, trasmette il proprio suono. Cosa succede dipende da chi partecipa alla trasmissione e non più da chi la gestisce

RADIOAZIONE

La radio trasmette anche parole in libertà, voglia di cambiamenti, azioni, sostiene e diffonde il pensiero ribelle, si può usare anche in un modo altro. CCC CNC NCN ha sempre giocato con le radio, già nel 1994 l’idea di utilizzare la radio per diffondere suoni e parole si era concretizzata con l’uscita di SPIRALIA, lavoro che veniva inizialmente trasmesso solo attraverso l’etere, inviando le registrazioni alle radio con la richiesta di trasmetterle interamente e senza interruzioni per dare la possibilità agli ascoltatori di poterne fruire in modo completo e gratuito e a loro volta registrarlo.

WWW.CCCCNCNCN.CC

CCC CNC NCN non ha mai applicato nessun copyright sulle proprie produzioni perché le idee non hanno proprietà, la libera circolazione del sapere è il fondamento della libertà, l’autoproduzione il suo mezzo di diffusione

L’occasione comunque per meglio gustarsi l’esperienza CCC CNC NCN è sicuramente quella dal vivo in cui tutti i sensi vengono coinvolti in un turbinio costante di emozioni che non danno tregua fino alla fine della performance, e lasciano il segno anche nel tempo a venire.

NNN@CCCCNCNCN.CC

RAFTING SONORO NELLE CORRENTI ELETTROMAGNETICHE

È disponibile in vinile e CD in edizioni limitate.
Potete ascoltare un assaggio a questo link, e su RadiogrAMma Sabato 28 Marzo e sabato 4 Aprile dalle 20:10

CONDIVIDERE:

Leave a Reply