23M: Invasione No TAV a Roma

24/03/2019
Aggiornamento dalla pagina FB: Notavinfo

Abbiamo aspettato fino all’ultimo a parlare di cifre perché non credevamo ai nostri occhi.

Il 23 Marzo 2019 ( 100.000 PERSONE si sono ritrovate a Roma per dire #notav, basta grandi opere inutili, basta devastazione ambientale.

Questo corteo è un avvertimento al governo: chi mette gli interessi e i profitti di industriali e inquinatori davanti alla salute e ai bisogni delle persone finirà male.

SERVE UN CAMBIAMENTO RADICALE NELLA GESTIONE DELLE RISORSE E DEL TERRITORIO.

Oggi in piazza c’erano terremotati, comitati ambientali, giovani da nord a sud del paese. Ci proveranno in tutti modi ma questa voce non può essere ignorata.

La terra è il bene più prezioso che abbiamo, dobbiamo rispettarla non sacrificarla in nome di un modello di sviluppo sbagliato arrivato al capolinea.

Giornali e tv oggi al di là di ogni vergogna dopo mesi di martellamento #sitavhanno semplicemente CENSURATO ciò che è successo oggi a Roma. Avete visto traccia del corteo sui tg?