Gli autonomi- Autonomia operaia a Genova e in Liguria – Parte prima (1973-1980)

Abbiamo avuto l’onore grazie a radiogramma.org di poter organizzare una delle prime presentazioni di questa opera. Primo libro di due che i curatori Roberto Demontis e Giorgio Moroni hanno voluto dedicare alla storia del movimento nella nostra regione.

Una storia che, nel periodo narrato da questo primo volume, vive incastrata tra chi viveva le velleità avanguardiste nel sogno dell’insurrezione delle masse verso “le magnifiche sorti sorti rivoluzionarie” e chi ormai abbandonata ogni pulsione rivoluzionaria diventava ufficialmente componente delle forze conservatrici della realtà. I due curatori del libro si avvalgono delle testimonianze di molti dei protagonisti e delle protagoniste dell’epoca. Montati come in una moderna fiction ogni racconto o testimonianza rimanda a quella successiva e aggiunge elementi a quella precedenti restituendo un racconto caleidoscopica di questa storia particolare. La storia di autonomia a Genova, come si evince dal libro stesso, non una delle città tra le più importanti per lo sviluppo di questo gruppo, ma è sicuramente uno spunto per affrontare tutto quel cambiamento di strategia di accumulazione del capitale che portò alla precarietà, alla guerra globale permanente e alle vertenze che esplosero con il movimento “noglobal” all’inizio degli anni 2000.Un racconto di una “breve estate ligure” che ispirò generazioni di militanti e che ancora vive 


Ascolta il podcast


Condividi su:
Default image
Radiogramma
Articles: 25