CritiCity “Passato e presente del diritto alla città” 20/10/22

Lsoa Buridda e Futuri Urbani presentano GIOVEDI 20 OTTOBRE ore 19:00

“Passato e presente del diritto alla città”


Talk assieme al Professore Agostino Petrillo, architetto e filofoso associato del Politecnico di Milano e PhD di Sociologia. L’incontro nasce dalla collaborazione che il Lsoa Buridda ha instaurato con la redazione di Futuri Urbani contribuendo alla stesura di un articolo che racconta la storia del collettivo, facendo un excursus nel passato e nel presente, ponendo l’attenzione sul significato dell’autogestione e occupazione come “diritto alla città”. L’articolo è pubblicato in uno dei tre volumi facenti parte di un COFANETTO FUTURI URBANITRE VOLUMI + POSTER STAMPATO IN SERIGRAFIA A MANO. La prima raccolta di testi, “Città ostile”, offre una serie di considerazioni sul senso dell’urbano e sulla violenza, fisica e simbolica, che la città contemporanea subisce e produce. Vengono descritte le forme ostili di cui le città si compongono ai vari livelli (simbolico, politico, spaziale, fisico, ecc.) e attraverso cui poter immaginare strappi di “Possibili” percorribili. In “Città fragile” sono approfondite le ripercussioni che la crisi pandemica ha avuto sulla città, da una parte ponendo in evidenza e radicalizzando ingiustizie e iniquità socio-spaziali, e dall’altra offrendo una seria occasione di ripensamento dei modelli abitativi. Nell’ultimo dei volumi, “Città viva”, sono raccolti i contributi che parlano di un modo altro, ancora una volta Possibile, di intendere ed esperire la città, espresso nelle numerose pratiche quotidiane, negli spazi che vivono grazie all’attivazione dei cittadini, e descritto anche dalle forme dell’innovazione progettuale. I volumi saranno disponibili durante l’incontro per essere acquistati.


Futuri Urbani

Futuri Urbani è un progetto iniziato oltre un anno fa che si presenta adesso sotto forma di collana editoriale. Si tratta di un percorso di riflessione critica sulla città, avviatosi nella completa inconsapevolezza del punto d’arrivo ma irremovibile sin dall’inizio in merito alla necessità e all’urgenza di adottare e rinnovare una postura critica e trasformativa rispetto alla condizione della città contemporanea. Quella che era nata come una giornata seminariale interfacoltà, è divenuto poi un ciclo di conferenze online a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia, e si presenta oggi nei tre volumi intitolati “città ostile”, “città fragile” e “città viva”. La collana “Futuri Urbani” in cui sono raccolti 27 contributi redatti da persone e realtà afferenti a diversi ambiti e settori disciplinari, è perciò da considerarsi non come un punto d’arrivo ma come un momento di un più ampio processo in divenire, in cui sia le finalità che le modalità di organizzazione del dialogo possano mutare ed adattarsi alle contingenze.


Info: www.criticity.org
Il talk sarà trasmesso in diretta anche su RadiogrAMma, link-> radiogramma.buridda.org

Baretto e aperitivo Pop

Lsoa Buridda è uno spazio occupato e autogestito, antirazzista, antisessista e antifascista. Quando decidi di attraversarlo Rispettalo e Rispettati.

Condividi su:
Redazione
Redazione
Articoli: 253