Proiezione In guerra (Stéphane Brizé, 2018) Benefit New Gel S.I. COBAS // 24 Novembre 2019

Aperitivo benefit a sostegno della cassa di resistenza New Gel con S.I. COBAS dalle 19:30

Inizio film 20:30

La Perrin è un’azienda francese di 1100 dipendenti che opera nel settore automobilistico. A soli due anni dalla firma di un accordo fra azienda e sindacati che prevede uno sforzo salariale da parte di lavoratori e dirigenti in cambio di cinque anni di garanzia d’impiego, il gruppo tedesco che gestisce la Perrin annuncia la chiusura, ma i lavoratori, guidati dal sindacalista Laurent Amédéo (Vincent Lindon), decidono di lottare per difendere il proprio lavoro.

Alla domanda ‘Secondo lei siamo in guerra, come dice il titolo?’ l’attore protagonista, Vincent Lindon, ha risposto ‘Sì, ma è una guerra moderna, dove non si combatte con le armi e non si uccide fisicamente. Invece si sbattono le persone in mezzo ad una strada e le si priva della possibilità di mantenere la propria famiglia. Cammina e crepa, è il motto contemporaneo. Una rinuncia alla civiltà, l’ingiustizia e l’ipocrisia elevate al quadrato: il che è peggio di una guerra.’

Questa guerra la combattono da anni tant* lavorator* in lotta in giro per l’Italia, spesso ‘rappresentat*’ dai soliti sindacati confederali che – come quel che resta della ‘sinistra’ che ha venduto l’anima al neoliberismo – hanno dimenticato come si fa a far rispettare gli accordi presi e a difendere la dignità de* lavorator*. Ma l’applicazione del Decreto Sicurezza Bis per reprimere i picchetti ai cancelli della New Gel ha recentemente portato un clima di guerra vera e propria qui a Genova e a Rivalta Scrivia, dove la CLO gestisce i magazzini COOP, le manifestazioni contro i recenti licenziamenti politici sono state represse con la forza e i manganelli. Condivideremo questa serata con alcun* lavorator* in lotta di S.I. COBAS, il sindacato di base intercategoriale che si sta battendo per difendere i suoi membri dalle angherie di dirigenti senza scrupoli che li sfruttano e li maltrattano alla New Gel e ricorrono all’uso della forza da parte della polizia alla CLO.