Solidarietà orizzontale in tempo di lockdown

Pubblicato dal Non-Collettivo QueerGenova Come ormai abbiamo appurato, il lockdown prolungato sta gravando particolarmente sulle categorie lavoratrici che non hanno accesso ad ammortizzatori sociali, come lu Sex Workers. Impossibilitat* a ricevere clienti, hanno visto il loro sostentamento economico azzerato da un giorno all’altro. Il distanziamento sociale ed i controlli delle autorità, più severi in questo periodo, rendono impossibili gli spostamenti ed il contatto per le strade della città, per non parlare degli sceriffi dei terrazzi sempre pronti a denunciare ogni “pericoloso untore” che mette a repentaglio la salute pubblica osando camminare da sol* . Una situazione insostenibile, soprattutto per chi … Leggi tutto Solidarietà orizzontale in tempo di lockdown