Parata Saltimbanchi senza frontiere Ventimiglia // 5 Ottobre 2019

Appello a tutte e tutti i Saltimbanchi

In questo tempo in cui vengono lasciati morire esseri umani sulle frontiere di mare e di terra, in cui chi cerca di varcar i confini scappando da fame e torture viene rinchiuso in container, come se fosse merce scaduta, in questo tempo in cui chi tenta di salvare vite umane viene criminalizzato, sottoposto a custodia, denunciato, noi saltimbanchi e guitti di strada non vogliamo stare zitti, non vogliamo essere complici di questa vile realtà. Per cui abbiamo deciso di intraprendere un nuovo attacco poetico alla frontiera francese di Ventimiglia, proprio come facemmo l’anno scorso nell’alta Valsusa, per ribadire che nessuna vita umana è illegale. Il 5 Ottobre, assieme a Progetto20k, costruiremo una gioiosa e giocosa parata artistica per le vie di Ventimiglia, che si concluderà con una sequenza di spettacoli nei giardini pubblici di Ventimiglia.
Per riuscire a creare tutto ciò invitiamo artiste ed artisti di strada di ogni grado e specialità a partecipare con le loro arti e i loro corpi.
Rendiamo rumoroso, colorato e straripante questo nostro grido per l’umanità

Vi preghiamo di condividere l’appello, grazie. Per maggiori dettagli sulla giornata seguiranno aggiornamenti