Palestra Circense

Orari&contatti:
Aperta tutti i lunedì, mercoledì e venerdì dalle 19:00-21:00 circa, da settembre 2009.

Per info: circo@buridda.org

Come:
L’ingresso alla palestra è libero e gratuito ma ai frequentanti è richiesto l’impegno di allestire la palestra all’apertura, smontare e riporre gli attrezzi e le strutture alla chiusura, trattare con cura e rispetto tutto il materiale e di partecipare, ciascuno secondo le proprie capacità e disponibilità di tempo, ai lavori di manutenzione e miglioramento dei locali e delle attrezzature della palestra e degli spazi comuni del L.S.O.A. Buridda .
I fondi per sostenere le spese di gestione della palestra e l’acquisto dei materiali vengono raccolti organizzando spettacoli, come il Minimo, che danno anche la possibilità a chi frequenta la palestra di esibirsi di fronte ad un pubblico, partecipare alla creazione di uno spettacolo e all’allestimento delle gradinate e della pista.

Perché:
La palestra non è strutturata come un corso e non prevede che ci siano istruttori o allievi. E’ stata ideata e viene gestita come un luogo di allenamento libero, sperimentazione, scambio e confronto.

Cosa:
Le discipline praticate sono varie e dipendono da chi frequenta la palestra. C’e’ la possibilita’ di fare giocoleria, acroyoga, varie discipline aerei (tessuti, cerchio, trapezio fisso, corda verticale, danze verticali), manipolazione di oggetti e hula-hoop, equilibrismo su trampoli, monociclo, clownerie, rola-bola e corda molle.

Chi:
I frequentatori della palestra sono artisti di strada di passaggio, amanti delle arti circensi, teatranti, sportivi e curiosi di ogni età. Durante il Minimo, inoltre, la palestra collabora con artisti in ogni disciplina, come musicisti, attori di parola, poeti, danzatori, artisti visivi e scenografi.

Ultime novità:
Stiamo preparando il Minimo Vol. 12 per l’inizio del prossimo anno!
Se volete partecipare con un’esibizione o dando una mano ad allestire lo spettacolo, contattateci: circo@buridda.org

Leave a Reply